Home

03 Aprile 2017,

 9,00-18,00

Milano -

 Maggiore -

 Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari – via Celoria 2

Con la pubblicazione della versione definitiva di UNI EN ISO 9001:2015 sono state valorizzate alcune tematiche “centrali” per ogni organizzazione, quali l’ascolto del contesto, la leadership, la focalizzazione su tutte le parti interessate, la business continuity e l’approccio basato sul rischio (Risk Based Thinking). Di conseguenza, la conduzione di un audit efficace richiede una sempre maggiore visione sistemica dell’organizzazione e una adeguata preparazione sulle interazioni tra i diversi processi aziendali. La nitidezza di questa fotografia dipende dalla consapevolezza dell’auditor sulle relazioni tra aspetti formali e impatti sostanziali dei processi oggetto di audit, anche alla luce delle ridotte necessità prescrittive di ISO 9001:2015 e del maggior focus sulla valutazione delle prestazioni. Il corso presenta esempi di attività realizzative sul settore alimentare e dei servizi correlati.
Il corso include esercitazioni e casi studio interattivi.
Eventuale disdetta dovrà essere comunicata entro e non oltre il 20 Marzo 2017
Chiusura delle iscrizioni: 27 Marzo 2017